grande-oriente-italia

Chi Siamo

 

Il Grande Oriente d'Italia - Palazzo Giustiniani è storicamente la prima Comunione Massonica Italiana, dotata di regolarità di origine, essendo stata fondata nel 1805 da un corpo massonico debitamente riconosciuto.

Essa è indipendente e sovrana; presta la dovuta obbedienza ed osserva scrupolosamente la Carta Costituzionale dello stato democratico italiano e le leggi che ad essa si ispirino.

Si raccoglie sotto il simbolo iniziatico Grande Architetto dell'Universo (G.A.D.U.) e rappresenta la sola fonte legittima di autorità massonica nel territorio italiano e nei confronti delle Comunioni Massoniche Estere.

Sono Organi del Grande Oriente d’Italia – Palazzo Giustiniani:

  • La GRAN LOGGIA, suprema e sovrana autorità massonica nelle sue assemblee generali di Rappresentanti di tutte le Logge;
  • Il GRAN MAESTRO, depositario della tradizione massonica, presiede la Comunione Italiana dei Liberi Muratori del G.O.I., rappresentandoli presso le Comunioni Massoniche estere e nel mondo profano. Egli rimete la sua autorità solo alla Gran Loggia e alla Costituzione. Due Grandi Maestri Aggiunti collaborano con il Gran Maestro e lo sostituiscono in caso di assenza temporanea;
  • Il CONSIGLIO DELL’ORDINE che osserva, interpreta la Costituzione e adempie a varie attribuzioni da quella destinatagli;
  • La GIUNTA ESECUTIVA è l’Organo amministrativo del Grande Oriente d’Italia –Palazzo Giustiniani. Essa da esecuzione alla Costituzione e alle deliberazioni degli altri Organi del Grande Oriente d’Italia. Adempie pure ai compiti organizzativi di sua specifica pertinenza.
  • I COLLEGI CIRCOSCRIZIONALI DEI MAESTRI VENERABILI, uno per ogni Regione amministrativa dello Stato Italiano, e sono Organi di decentramento amministrativo e giudiziario;
  • La GIUSTIZIA MASSONICA, nei vari gradi di giurisdizione, giudica su ogni azione contraria alla lealtà, all’onore, alla dignità della persona umana di cui fosse accusato un Libero Muratore. Essa si ispira a sentimenti di fraternità ed equità e gradua le pene, che vanno dalla censura alla espulsione, secondo il grado di responsabilità massonica del colpevole.

Il Grande Oriente d’Italia fu fondato a Milano nel 1805 ed è stato ricostituito a Torino nel 1861, e successivamente trasferito presso le città capitali del Regno d’Italia, rispettivamente prima a Firenze e poi definitivamente a Roma presso la prima sede storica di Palazzo Giustiniani e da allora il nome di questo palazzo, accompagna la denominazione del Grande Oriente d’Italia.

Successivamente la sede del G.O.I. è divenuta la villa “Il Vascello” in Via San Pancrazio, 8 - 00152 Roma.

Nell’Ordinamento giuridico il Grande Oriente d'Italia – Palazzo Giustiniani ha lo status delle associazioni non riconosciute (art.36 c.c.) e la sua Costituzione, insieme ai “documenti storici” inerenti la sua fondazione, è ufficialmente depositata presso il Tribunale di Roma.

 

VISITA IL SITO UFFICIALE DEL GRANDE ORIENTE D'ITALIA

 

 

 

© 2004/2017 - Sito Ufficiale della Loggia Heredom 1224 di Cagliari - C.F. 92171500926 

top