02

La Sera dell'Agape

 

Di quando in quando, disse Re Salomone, 

Osservando i suoi cavatori estrarre la pietra, 

Metteremo assieme il nostro aglio e il vino e il pane 

E banchetteremo ai piedi del Trono. 

E tutti i Fratelli verranno a mensa 

Come semplici Compagni 

Né più né meno. 

Portate questo messaggio a Hiram Abif, 

Eccellente Maestro alla fucina e in miniera: 

Nevica quasi sempre sulle gole del Libano, 

E soffia sempre il vento giù sulla spiaggia di Joppa: 

Ma una volta tanto, il messaggio porta 

L'ordine di Salomone: Dimentica queste cose! 

Fratello ai Mendicanti e Compagno ai Re, 

Compagno ai Principi 

Dimentica queste cose! 

Compagno, dimentica queste cose.

 

© 2004/2017 - Sito Ufficiale della Loggia Heredom 1224 di Cagliari - C.F. 92171500926 

top